Sunday, February 11, 2007

il 68 senza lenin

Il 68 senza Lenin

Autori vari

Edizioni e/o

Prezioso. Nei testi e nei documenti.

Fonte storica, sorgente vitale per il lento fiume, che va spegnendosi, dell’Utopia, qualcosa che sembra non poter nemmeno più scorrere nelle speranze assuefatte all’ immagine dei “giovini”[1] d’oggi.

Già , la società dell’immaginazione si è evoluta nella società dell’immagine.

“Fantasia al potere” era

“Spettacolo al potere” ora

Questa raccolta di tesi, dei documenti che furono emanati allora in seguito alle varie esperienze, da Berkley a Torino...tutto ciò brucia ancora e ora sta solamente a voi lasciare che il tutto non si spenga

Vedi anche il mondo salvato dai ragazzi di Elsa Morante


[1] Vedi il film con Jeo Pesci, Mira Sorvino e Ralph Macchio “Mio cugino Vincenzo”

No comments: